Pride …

Quello che siamo

La comunità LGBT non è sempre d’accordo con le sfilate dei Gay Pride. Alcuni di noi li giudicano eccessivi. E’ indubbio che i Gay Pride siano stati, e siano ancora adesso, uno strumento fondamentale di testimonianza.
La nostra visibilità è occasione di stimolo alle menti altrui. Con questa convinzione abbiamo creato questo progetto partendo proprio da una community che crede nel valore della testimonianza e nel valore dell’integrazione. Integrazione che è  un rispettoso incontro di differenze e mai un adeguarsi alla maggioranza.

Booking.com
USA 2020, è record di candidati LGBT+

USA 2020, è record di candidati LGBT+

Più candidati LGBTQ si sono candidati per una carica negli Stati Uniti nel 2020 - almeno 1.006. Si tratta di un aumento del 41% rispetto ai midterms del 2018, secondo il LGBTQ Victory Fund. Mentre circa il 5% della popolazione statunitense si identifica come lesbica,...

… & More

Quello che facciamo

C’è una cosa che interagisce con gli altri più della visibilità. Quel qualcosa sono le nostre azioni. Il nostro agire rappresenta per noi il MORE complementare al PRIDE.
Questa community LGBT +vuole raccogliere utenti che condividano la nostra visione: fare di questa piattaforma un veicolo per influenzare il mercato, e quindi la società civile, ad un cultura integrativa del mondo LGBT.

This post is also available in: English (Inglese)